Lungomare inverno

Una nuova moderna tettoia ombreggiata ha preso il posto delle vecchie baracche verdi esistenti da decenni in questo punto (foto in alto). Sulla sinistra stato opportunamente conservato l'antico fornello a legna che i pescatori utilizzavano anteguerra per preparare la tintura con la quale tingere le reti da pesca in modo che fossero meno visibili sott'acqua, in pratica scorza di pino bollita (foto in basso). Mantenuto anche il simpatico e spontaneo "angolo delle bugie", ovviamente riferite ai kg di pescato. 

   Torna alla pagina prec.  

Torna alla copertina