Gabbro oggi
Campanile: le quattro campane della cella campanaria con le iscrizioni
Campana lato est
Eco del Papa Buono Giovanni XXIII - Concilio Ecumenico Vaticano II - Richiamo gli uomini alla libertÓ, alla unitÓ, alla pace In Cristo Ges¨ 1965
Campana lato sud
Premiati fonditori Magni Lucca
Fusero campane dal 1496
 
Campana lato ovest
Sancto Michael Arcangele defende
nos in proelio ut non pereamus in
tremendo iudicio - A.D.  MCMXII
Fusione ditta Magni di Lucca
Campana lato nord
Per intercessionem beati Vincenti
fugite partes adversas A.D. MCMXII
Fusione ditta Magni di Lucca
Nel 1912 era prete delegato Giacomo Aglietti

  Attigua alla Chiesa si trova la canonica. Accanto vi Ŕ il campanile costruito nel 1901-1902 dai muratori Dionisio Potenti, Queltiero Potenti e Primo Potenti, di Castelnuovo della Misericordia e dai muratori del Gabbro Ciatti, Carmignani, Canapa e Lischi Celestino. Il campanile Ŕ alto 25 m. e ha le quattro belle campane visibili qui sopra. Prima del 1978 venivano suonate a corda dal campanaro. Le campane furono elettrificate nel 1976 quando era pievano Don Giancarlo Pancaccini che ha tenuto l'incarico dal 1968 al 1977. Da:"Il mio paese Gabbro" di Jacopo Cadore Quochi 1979, scaricabile dal sito 

Gabbro oggi